Torta di riso e cioccolato viareggina

Torta di riso e cioccolato

Ogni festa ha il suo dolce, e anche Pasqua non è da meno.

Qui in Versilia le vere star di questo periodo sono le crostate: con la ricotta, con la crema, con la crema e il semolino, con il riso e cioccolato. Il giorno di Pasqua non importa se manca la ben più sofisticata colomba, ma guai a non mettere in tavola una di queste sostanziose crostate.

A pelle direi che quella riso e cioccolato è una delle più amate, e basta andare in questi giorni pre-pasquali in un qualsiasi supermercato della zona per trovare lo scaffale del cioccolato fondente letteralmente saccheggiato.
Questa crostata è conosciuta in zona anche come Torta coi Becchi, a causa del suo caratteristico bordo formato, appunto, da tanti becchi di frolla.
Nel pisano è diffusa una versione molto simile – ma arricchita di spezie, uvetta e canditi – conosciuta come Torta coi Bischeri, dove con ‘bischeri’ si intendono gli stessi becchi appuntiti.

La ricetta è tratta dal libro di Romano, ristorante una stella Michelin qui a Viareggio, ma vi ho apportato alcune modifiche.

Questo è il mio contributo per l’appuntamento mensile di Cucina Conversations sulle ricette pasquali. Se fossi in voi andrei a dare un’occhiata a tutte le altre ricette:

Torta di riso e cioccolato

TORTA DI RISO E CIOCCOLATO

Per uno stampo di circa 23 cm

per la frolla:
250 g farina
2 cucchiaini di lievito
100 g burro freddo
100 g di zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di Gran Marnier

per il ripieno:
300 g latte
200 g acqua
100 g riso
pizzico di sale
100 g zucchero
200 g cioccolato fondente
30 g pinoli
scorza di un’arancia
1 uovo

1.Preparare la frolla: setacciare farina e lievito insieme; nella planetaria o a mano, mescolare velocemente burro e farina e poi aggiungere lo zucchero e amalgamare bene. Infine aggiungere l’uovo e il Gran Marnier e formare una palla di impasto. Coprire con la pellicola e far riposare in frigo per almeno un’ora.
2.Nel frattempo preparare il ripieno. Mettere sul fuoco il latte insieme all’acqua e quando raggiungono il bollore, aggiungere il riso e un pizzico di sale e portare a cottura, mescolando di tanto in tanto e mantenendo la fiamma bassa. Ci vorranno circa 20 minuti.
3.Quando il riso avrà avrà assorbito tutti i liquidi e risulta cotto, toglierlo dal fuoco e aggiungere lo zucchero e il cioccolato tagliato finemente. Amalgamare bene e far intiepidire; poi unire la scorza dell’arancia, i pinoli e un uovo.
4. Stendere 2/3 della frolla spessa mezzo centimetro e foderare uno stampo, precedentemente imburrato e infarinato. Riempire con il ripieno e formare con la frolla i becchi da posizionare tutto intorno i bordi e qualche striscia sottile per rifinire la crostata.
5. Cuocere a 180° per circa 40 minuti.

La torta si conserva bene per qualche giorno.

Enjoy!

Summary
Recipe Name
Torta di riso e cioccolato
Published On
Total Time
Average Rating
5 Based on 1 Review(s)

This post is also available in: Inglese

Tags from the story
More from Daniela Barutta

Costiera Amalfitana e Colatura di Alici

Solo a citarla, la Costiera Amalfitana evoca paesaggi da cartolina e paesini...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *