L’impepata di cozze di Bruno

impepata-di-cozze

Rustiche, saporite e schiette. Le cozze potrebbero essere il simbolo del detto “poca spesa, massima resa” e non a caso ogni regione italiana bagnata dal mare vanta le proprie ricette tradizionali con questo mollusco.

Nel nostro paese vengono commercializzate solo cozze d’allevamento, provenienti principalmente da La Spezia, da Taranto e dalla Sardegna, dove in provincia di Oristano si trovano le più gustose. Se avete occasione, però assaggiate anche quelle selvatiche. Le più famose sono anche Presidio Slow Food, le trovate in provincia di Ancona sul Conero e sono conosciute come i Moscioli di Portonovo.
I mesi migliori per comprare e mangiare le cozze sono proprio i mesi estivi. Da maggio ad agosto questi molluschi risultano più grandi e gustosi, e frequentemente costano ancora meno rispetto al resto dell’anno.

Quando con le ragazze di Cucina Conversations abbiamo scelto come tema del mese il pesce, ho subito pensato di preparare un classico della cucina partenopea a base di questo mollusco: l’impepata di cozze.
È un antipasto di mare che raramente manca nei menu dei ristoranti sul mare e che riscontra sempre molto successo tra gli amanti di questi mitili.

Questa che vi propongo è la versione che mi ha insegnato Bruno, amico e collega del mio compagno e molto bravo a preparare questo piatto.

Quali sono le altre ricette di pesce preparate questo mese dalle blogger di Cucina Conversations? (Presto saranno online sui blog qui di seguito)

impepata-di-cozze

IMPEPATA DI COZZE di BRUNO

Ingredienti per 2 persone:
1 kg di cozze
mezzo limone
olio evo
1 spicchio d’aglio
mezzo bicchiere scarso di vino bianco
prezzemolo
pepe nero

1.Pulire con cura le cozze, facendo attenzione di levare il bisso, quella barbetta che le permette di rimanere attaccata agli scogli.
2.Togliere l’anima allo spicchio d’aglio e tritarlo finemente. In una pentola grande scaldare tre cucchiai d’olio extravergine insieme all’aglio.
3. Inserire le cozze e far andare con il coperchio qualche minuto a fiamma medio/alta.
4.Togliere il coperchio e aggiungere il succo di limone e dopo un paio di minuti il vino.
5.Lasciar evaporare l’alcol e terminare la cottura. In tutto cuoceranno circa 8-10 minuti.
6.Cospargere di prezzemolo e abbondante pepe e servire subito con del pane fresco.
Enjoy! E non dimenticatevi di inzuppare. 😉

Summary
Recipe Name
Impepata di cozze di Bruno
Published On
Average Rating
5 Based on 2 Review(s)

This post is also available in: Inglese

Tags from the story
, ,
More from Daniela Barutta

Il Brownie al cioccolato di Ruth Reichl

Prima che arrivi l'estate, non potevo non condividere una ricetta con il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *