Rocher al cocco

Rocher al cocco

Mangio tutto e non nego che ne sono orgogliosa. A onor del vero però non è sempre stato così.

Anch’io ho fatto i capricci e anche da grandicella mi sono trovata più volte a scansare nel piatto qualche ingrediente da me poco gradito.

Da piccola non amavo le cozze, poi è successo che a sedici anni ho fatto un viaggio in Normandia e Bretagna insieme ai miei e lì ho scoperto le moules frites, autentici pentoloni di cozze cotte semplicemente con aglio e prezzemolo e accompagnate da una porzione abbondante di patatine fritte. Era il mio pasto preferito durante la vacanza, e da allora le cozze sono felicemente entrate nella mia vita.

Con il cocco invece è stato per anni un odi et amo. Ho sempre amato il sapore di quello fresco, ma guai a propormi qualcosa con il cocco rapé. Odiavo il Bounty e qualsiasi cosa avesse un’idea di cocco essiccato. Poi qualche mese fa sono stata nel Sud-Est asiatico dove il cocco è la loro versione del nostro prezzemolo. Lo trovi ovunque e in tutte le forme.

Cocco fresco

Quello fresco, il mio preferito in assoluto, dallo spesso guscio verde che viene scoperchiato con un machete e servito insieme a una cannuccia, per berne la dissetante acqua, e un cucchiaio per scavare la polpa gelatinosa e dolce.Poi c’è il latte di cocco, immancabile in molte zuppe speziate come il Laksa e quello secco utilizzato in alcuni piatti salati e in molti dolci.

Il sapore del cocco laggiù ti insegue e ti accompagna ogni giorno, al punto che al mio ritorno ho sentito il bisogno di comprare (credo per la prima volta) la farina di cocco.
Mi mancava il suo profumo e il suo sapore invadente. E allora ho preparato questi dolcetti francesi super facili, visti su un magazine di cucina francese poco prima di quel viaggio. E da allora anche il cocco, in ogni sua forma, è entrato felicemente nella mia vita.

Ricetta tratta da Saveurs (Hiver 2016) a cui ho apportato qualche modifica.

Rocher al cocco

ROCHER AL COCCO

90 g di albumi (circa 3 albumi)
150 g di cocco grattugiato
100 g di zucchero
scorza di mezzo limone

1.Preriscaldare il forno a 150°

2.In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti e con le mani formare delle palline irregolari.

3.Posizionare i rocher su una teglia rivestita di carta da forno e infornare per circa 12-15 min, fino a quando la superficie risulta leggermente dorata.

Enjoy!

Summary
Recipe Name
Rocher al cocco
Published On
Total Time
Average Rating
5 Based on 1 Review(s)

This post is also available in: Inglese

Tags from the story
More from Daniela Barutta

Pappardelle con porri stufati e pangrattato ai porcini

Non è una novità che io adori Jamie Oliver. Sul blog ho già...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *