Il mio food tour di Berlino

Markthalle IX Kreuzberg Berlin

Quando programmo un viaggio, la prima cosa che faccio (ancor prima di cercare l’alloggio) è iniziare a raccogliere gli indirizzi migliori che mi permettano di farmi un’idea dell’anima gastronomica di un luogo.

La mia priorità va al cibo tipico e allo street food, ma il bello delle città è che la scena foodie non si limita solo a questo.
Berlino è la città multi-kulti per eccellenza e qui è tipico tanto il Bratwurst quanto il Döner Kebab, che è nato proprio in questa città negli anni 70.

Qui vi propongo una mini guida dei posti da me provati e approvati, divisa per quartieri. E grazie a Berlin Food Stories per molte dritte!

Mitte

Cocolo Ramen Berlin

Cocolo Ramen

Posizionato in una zona tranquilla del Mitte vicino all’Hackesche Höfe (che vi consiglio di vedere), Cocolo è un punto di riferimento in città per il ramen. Non è possibile prenotare, ed è necessario mettersi in fila sul marciapiede di fronte all’ingresso del locale.
Noi abbiamo ordinato dei Gyoza e due Tonkotsu, un tipo di ramen con brodo quasi cremoso a base di ossa di maiale con cipollotti, pancetta di maiale e uovo. Una vera coccola dopo una giornata in giro nel freddo berlinese.

Hofbräuhaus Berlin

Non ha bisogno di presentazioni, l’Hofbräu di Monaco credo sia la birreria più famosa di Germania ed è presente anche a Berlino. È un luogo sicuramente molto commerciale e caotico, ma se vi trovate vicino ad Alexanderplatz e avete appetito può essere un’opzione. Alcuni dicono che qui si mangiano le Wiener Schnitzel (tipo cotolette) più buone di Berlino, ma noi abbiamo provato lo stinco che non ci ha deluso.

Hobräuhaus Berlin Karl-Liebknecht-Str. 30 – fermata U-Bahn Alexanderplatz

Prenzlauer Berg

Apfel-Zimt Schnecke Zeit für Brot

Zeit für Brot

Entrando in questo caffè con bakery sono stata avvolta da un profumo intenso di mele e cannella. Arrivata al banco per ordinare non ho avuto dubbi, e ho ordinato un Apfel-Zimt Schnecke, un dolce che assomiglia alle cinnamon rolls, a base di pasta lievitata e farcito con mele e cannella.
Molto invitanti anche le altre Schnecken (noci e sciroppo d’acero sembrava favolosa) e tutto il pane. Niente di che le bevande calde, ma con dei prodotti così glielo perdono facilmente.

Zeit für Brot Eberswalder Str. 26, Berlin (altre sedi in città) – di fronte all’uscita della fermata S-Bahn Eberswalder

Miso ramen e shoyu ramen da Takumi Nine

Takumi Nine

Il freddo dell’inverno berlinese chiama zuppe calde e non ho resistito a provare anche questo ramen. Qui abbiamo assaggiato un miso ramen e uno shoyu ramen con pollo. Entrambi gustosi ed equilibrati ma è il miso ramen quello che ci ha sorpreso di più, un’esplosione di sapori boccone dopo boccone. Per me, una tappa obbligatoria.

Takumi Nine Pappelallee 19, Berlin – fermata S-Bahn Eberswalder

Konnopcke

A onor del vero, qui non ci abbiamo mangiato ma Konnopcke insieme a Curry36 è un’istituzione a Berlino per il Currywurst, uno degli street food di Berlino più tipici a base di wurstel cosparso di curry e ketchup. La posizione è comodissima, vicino alla fermata di Eberswalder e ha anche una saletta riscaldata dove mangiare il proprio Currywurst.

Konnopcke’s Imbiss Schönhauser Allee 44B – fermata S-Bahn Eberswalder

Kreuzberg

Gözleme al mercato turco

Türkischer Markt

Il mercato turco sulla Maybachufer è una tappa imperdibile per ogni gourmet in visita a Berlino. Ha luogo il martedì e il venerdì dalle 11 alle 18.30 ed è un mercato principalmente dove si fa la spesa (anche per molti italiani residenti a Berlino). Frutta e verdura a buon mercato, spezie, formaggi e qualche banco di street food buonissimo. Noi abbiamo provato dei falafel, leggeri e speziati e super economici (3€ per 6 falafel di medie dimensioni) e da Chez Su due Gözleme, un pane turco sottile e sfogliato nel nostro caso farcito con spinaci e formaggio (tipo feta). I Gözleme da soli per me valgono la visita a questo mercato, rende l’idea di quanto fossero buoni?

Türchischer Markt Maybachufer, Berlin – fermata U-Bahn Schönleinstraße

Markthalle IX

Un mercato coperto di tendenza nel quartiere più di tendenza. Markthalle IX però non è solo di moda è un piccolo mercato con stand di qualità che fanno la differenza.
Tra gli stand da non perdere c’è Sironi, il pane di Milano come recita la scritta stessa allo stand. Pane, focacce, pizze e molto altro, tutto prodotto con farine italiane di qualità (come il Mulino Marino) e attenzione alle lievitazioni.
Da citare anche Kumpel und Keule, una famosa macelleria che qui propone un burger con dry-aged beef, formaggio e pane di Sironi. Noi l’abbiamo assaggiato e merita assolutamente un assaggio.
Da sapere: solitamente è aperto solo dalle 12 alle 18, tranne il giovedì (fino alle 22) per lo Street Food Thursday, una serata dedicata allo street food da tutto il mondo.

Markthalle IX Eisenbahnstraße 42/43, Berlin – fermata U-Bahn Görlizter Bahnhof

Döner Kebab Mustafa's Gemüse

Mustafa’s Gemüse

Il Kebab che conosciamo in Italia è il Döner Kebab, ed è nato a Berlino negli anni 70. La carne viene infilzata e compattata in un spiedo rotante vicino a un fuoco che la cuoce.
I kebab vengono fatti con tipi di carne diverse, e se il vostro preferito è quello di pollo non potete perdervi Mustafa.
Mustafa ha un chiosco all’uscita della fermata Mehringdamm e visto la sua fama è facile fare anche un’ora di fila. Noi siamo stati fortunati, ma merita in ogni caso.
Questo Döner è un’esplosione di sapori: il pollo tagliato al coltello è consistente, croccante e saporito, le verdure fritte sono gustose e non unte, le verdure crude (tra cui pomodoro e cetriolo) unite a prezzemolo, menta e timo rinfrescano il palato e il tutto è legato da tre salse che completano il ricco sapore.

Mustafa’s Gemüse Mehringdamm 32, Berlin – fermata U-Bahn Mehringdamm

Currywurst Curry36 Berlin

Curry36

A pochi passi da Mustafa si trova questo locale famoso per il Currywurst. Per 1.70€ potete assaggiare questo piatto tipico di Berlino, che almeno una volta va assaggiato. Se volete il wurstel classico (quello con budello) dovete chiedere un “Currywurst mit Damm”.

Curry36 Mehringdamm 36, Berlin – fermata U-Bahn Mehringdamm

Charlottenburg

Pho Bo Madame Ngo Berlin

Madame Ngo

Berlino conta la comunità vietnamita più grande fuori dal Vietnam e la città pullula di ristoranti che propongono questa cucina. Se vi trovate a Charlottenburg nei pressi della Ku’damm a fare shopping, vi consiglio questo ristorante vietnamita tra il tradizionale e il creativo.
Qui va assaggiato il Pho, una zuppa delicata tipica del Vietnam. Consigliati il Pho Ga Bio, con un brodo leggero a base di pollo biologico, e il Pho Bo Madame Ngo, con un brodo più speziato e tre diverse cotture di manzo.

Madame Ngo Kantstraße 30, Berlin – fermata S-Bahn Savignyplatz

Il 6° piano del KaDeWe

Kaufhaus des Westens, detto KaDeWe, è un grande magazzino sulla Ku’damm a Charlottenburg, il quartiere più benestante di Berlino.
In molti vengono qui solo per il suo 6° piano, un piccolo paradiso del gusto dove fare acquisti gourmet dal cioccolato ai formaggi al vino (tra l’altro con un’ottima selezione di vino italiano) o per mangiare in uno dei circa 30 food bar. I prezzi qui sono più alti rispetto alla media di Berlino, ma niente di eccessivamente costoso. Noi non abbiamo avuto tempo, ma mi piacerebbe tornarci per un Bratwurst con insalata di patate e senape.

KaDeWe Tauentzienstraße 21-24, Berlin – fermata U-Bahn Wittenbergplatz

A proposito di Bratwurst, che è uno dei cibi più tipici tedeschi, come mai non ve ne ho consigliati? Perché li abbiamo sempre mangiati ai mercatini e ve ne parlerò nel prossimo post!

Summary
Article Name
Il mio food tour di Berlino
Author
Tags from the story
,
More from Daniela Barutta

Il fascino della Valle d’Itria

Arriviamo nella Valle d'Itria dopo una breve sosta a Polignano (foto qui...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *